Tagli di capelli e occhiali da sole per l’estate

Tagli lunghi

Il taglio di Rihanna: La pop star punta su undercut, ossia un taglio lungo, ma rasato all’attaccatura delle orecchie , ideale per assottigliare il volto squadrato e togliere eccessivo volume. Potete farlo da toniandguy.it

Un’altro taglio interessante taglio si tratta di uno scalato estremo che esalta il volume dei capelli, ideale per smussare gli zigomi e cambiare passo ai capelli mossi.

C’è poi il taglio a più lunghezze che è il taglio ideale per dare corpo e volume ai capelli sottili e per ammorbidire i lineamenti troppo marcati. C’è poi una scalatura decisa che lascia i capelli pieni e corposi e la frangia ad effetto ciuffo. Oppure si può optare per un taglio lungo/corto sfilato sulle punte . Altra alternativa è un taglio asimmetrico, più scalato sul ciuffo  per dargli movimento. Oppure un taglio scalato solo sulle punte per dare movimento ai capelli mossi che rappresenta l’ideale per assottigliare il viso tondo e paffuto.

Tagli corti

Un esempio perfetto di taglio corto è la bellissima attrice Mila Jovovich, si tratta si un carrè leggermente scalato, perfetto per esaltare il viso dell’attrice, che ha lineamenti morbidi, è ideale per chi ha un volto regolare. Assolutamente vietato invece a chi ha il viso largo, perchè può accentuarlo.

Un’altra idea potrebbe essere il taglio fatto per accentuare le spettacolarità del viso. Il taglio è realizzato creando piccoli triangoli che donano movimento e leggerezza. Il ciuffo laterale è sfilato. Rappresenta l’ideale per addolcire i lineamenti del viso quadrato rendendolo più tondo e piacevole di conseguenza.

Occhiali da sole per l’estate

Quale occhiale da sole scegliere? Ecco un’annosa e spinosa questione che da anni ci tormenta, oggi proveremo a darvi qualche dritta:

Aviator for girls

Li indossava Tom Cruise in Top Gun, ma adesso gli occhiali a goccia rispopolano alla grande. Li ammira molto la modella brasiliana Alessandra D’Amborsio.

Go Eighties

Sono gli occhiali dei blus brothers e hanno segnato un’epoca: Olivia Wilde attrice americana e vegetariana convinta, sceglie i classici Wayfarer total black. Tu prova i modelli più nuovi: bicolor tartarugati o pastello effetto mat.

Retrò allure

Susan Sarandon in Thelma e Louise li indossava on the road, ora la montatura da gatta è tornata grazie alla fitnessmania di questa stagione. Kate Perry, cantante e icona pop li abbina a contrasto…con il colore dei suoi capelli.

Grandi da diva

Audrey Hepburne rientrando dai party newyorchesi non mancava mai di fare colazione da Tiffany  all’alba, sempre con i suoi occhialoni da sole. Anche la supermamma Angelina Jolie adotta la sua tecnica. Donano a tutte, da scegliere nei colori più classici.

E tu? A quale star si avvicina più il tuo look? Speriamo che nella scelta di quali occhiali comprare terrete in considerazione i nostri suggerimenti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*