Conosciamo tutti i verbi in inglese

grammatica inglese verbi

Nell’inglese, come in tutte le lingue, i verbi sono la parte centrale e più importante della frase, esprimono l’azione e quello di cui si parla.

 

VERBI REGOLARI E IRREGOLARI

 

Nella lingua inglese si dicono regolari quei verbi che usano una forma base costituita dal verbo all’infinito senza il ‘to’ per formare il presente, si aggiunge a questa il suffisso -ed per formare il passato ed il participio passato.

I verbi irregolari invece non seguono questa regola, ogni verbo irregolare ha il proprio passato e participio passato, esistono circa 200 verbi irregolari nella lingua inglese. Guarda le tabelle complete dei verbi inglesi.

 

VERBI MODALI E AUSILIARI

 

Nell’inglese i principali verbi ausiliari sono il verbo essere (to be) e avere (to have) che vengono usati per la coniugazione dei verbi.

Anche il verbo fare (to do) è molto utilizzato come verbo ausiliario soprattutto per costruire frasi negative o interrogative (I do not want).

Il verbo modale can viene sempre utilizzato per esprimere la capacità o l’incapacità di svolgere un’azione (I can help you).

Alcune frasi possono richiedere l’uso degli altri verbi modali come may (per esprimere eventualità, augurio, chiedere permesso), will (per esprimere intenzione, previsione), shall (per proporre, suggerire).

I verbi modali nelle loro forme al passato (would, should, might, could) si usano per formare il condizionale.

 

Il PRESENTE in inglese

 

Il Simple Present si costruisce con la forma base del verbo (infinito senza ‘to’) ed aggiungendo solo alla terza persona singolare il suffisso -s o -es (She believes in God) , si utilizza per:

– Situazioni abituali e di routine;

– Stati, condizioni ed opinioni;

– Azioni che si svolgeranno ad orari prestabiliti.

Il Present Countinuous si costruisce con il presente del verbo ausiliario essere (to be => am – is – are) + la forma base del verbo principale con il suffisso -ing (We are eating a burger) e viene utilizzato per azioni progressive:

– Azioni che si stanno svolgendo mentre si parla;

– Azioni che si svolgono in un certo periodo o tendenze;

– Azioni o eventi futuri già pianificati nel presente;

– Azioni che si ripetono costantemente.

 

Il PASSATO in inglese

 

Il Simple Past si costruisce con la forma base del verbo a cui si aggiunge il suffisso -ed per i verbi regolari, mentre i verbi irregolari hanno la propria forma al passato (When I was young), viene usato per:

– Azioni svolte e concluse nel passato.

Il Past Continuous si costruisce con il passato del verbo ausiliario essere (was – were) + il participio presente del verbo principale (-ing) (I was reading a book) e si usa per:

– Azioni che si stavano svolgendo nel passato (progressivo) percepite come incomplete o interrotte da un’altra azione nel passato.

Il Past Perfect viene formato con il passato del verbo ausiliario avere (to have => had) + il participio passato del verbo principale (When I got to the station the train had already left) e viene usato per:

– Azioni precedenti ad un’altra azione nel passato.

Il Past Perfect Continuous si costruisce con il passato del verbo ausiliario avere (had) + il participio passato del verbo ausiliario essere (been) + il participio presente del verbo principale (-ing) (I had been playing piano for hours when she came home) e si usa per:

– azioni che si stavano svolgendo nel passato (progressiva) prima di un altro evento nel passato.

 

Tempi che collegano il PASSATO e il PRESENTE in inglese

 

Il Present Perfect si forma con il presente del verbo ausiliario avere (has – have) + il participio passato del verbo principale, (I have drunk too much), viene usato per:

– L’azione si è svolta nel passato ma gli effetti continuano nel presente;

– L’azione si è svolta in periodo di tempo non ancora terminato;

– L’azione si è svolta in un periodo indeterminato di tempo tra passato e presente;

– L’azione si è appena conclusa;

– L’azione si è svolta in un periodo di tempo non rilevante.

Il Present Perfect Continuous è formato dal verbo ausiliario avere al presente (has -have) + il participio passato del verbo ausiliario essere (been) + il participio presente del verbo principale (-ing) (He has been working all the day) e si usa per indicare un andamento di un’azione (progressivo) iniziata nel passato:

– L’azione è iniziate nel passato e continua ancora nel presente;

– L’azione era in andamento nel passato e si è conclusa con effetti nel presente.

 

Il FUTURO in inglese

 

Il Simple Future si forma con il futuro del verbo ausiliario essere (will) + il presente del verbo principale (I will call you) e viene usato per:

– Fare promesse, informare su intenzioni future;

– Fare previsioni, indicare che qualcosa avverrà.

Comunemente viene anche utilizzata la forma per il futuro intenzionale (I am going to…) formata dal presente del verbo ausiliario essere (am – is – are) + il participio presente del verbo go (going) + l’infinito del verbo principale (I’m going to learn Spanish) e serve appunto per:

– informare sull’intenzione di svolgere una determinata azione.

Il Future Continuous si costruisce con il futuro del verbo ausiliario essere (will) + l’infinito del verbo essere senza il ‘to’ (be) + il participio presente del verbo principale (-ing) (They will playing tennis tomorrow) e viene usato per:

– Parlare di un’azione che si starà svolgendo nel futuro (progressivo).

Il Future Perfect è formato dal futuro del verbo ausiliario essere (will) + il presente del verbo ausiliario avere (has- have) + il passato del verbo principale (I will have finished my book by this evening), viene usato per:

– Azioni che saranno completate nel futuro

Il Future Perfect Continuous si costruisce con il futuro del verbo ausiliario essere (will) + il presente del verbo ausiliario avere (has – have) + il participio passato del verbo ausiliario essere (been) + il participio presente del verbo principale (-ing) (I will have been working for 40 years next August) e serve per:

– Azioni iniziate nel passato che saranno ancora in andamento nel futuro (progressivo).

 

Il CONDIZIONALE in inglese

 

In inglese il condizionale si forma utilizzando nella frase i verbi modali would, should, could, might (I would arrive at 7:00) e si usa per indicare un’azione che che avviene o avverrà se determinate condizioni si realizzano.

 

Il GERUNDIO in inglese

 

Il Gerundio in inglese è formato dalla forma base del verbo con il suffisso -ing (come il participio presente) e viene usato come soggetto della frase (playing tennis in fun).

 

L’INFINITO in inglese

 

L’infinito, nella sua forma con il ‘to’ davanti alla forma base (es. to drive) può essere utilizzato nelle frasi per indicare la ragione per cui si svolge un’azione (I went to the shop to buy something).

 

L’IMPERATIVO in inglese

L’imperativo è utilizzato per dare ordini, istruzioni o avvertimenti ed è formato dalla forma base del verbo (Close the window).

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*