Capodanno in Europa: dove andare?

Capodanno in Europa

Perché non organizzare un Capodanno diverso dal solito, magari all’estero? Si tratta di un trend ormai consolidato, che attrae un numero sempre maggiore di utenti, perché viaggiare, soprattutto in Europa, è facile, veloce e conveniente. Oggi, anche grazie alle compagnie aeree low cost, è possibile raggiungere le principali città del “vecchio continente” senza spendere cifre folli.

Per il Capodanno in particolare, le agenzie offrono pacchetti vacanza, anche per la sola notte di San Silvestro, a prezzi vantaggiosi e con possibilità di usufruire di ulteriori sconti se si prenota prima, se si ha una famiglia numerosa o per intere comitive di amici. Va detto che in questo internet ha sicuramente dato una mano non indifferente, rivoluzionando un po quello che è il mondo dei viaggi e delle vacanze. Perché scegliere proprio una capitale europea per trascorrere il Capodanno?

Se i motivi sopra elencati non fossero ancora sufficienti, aggiungete la bellezza e il fascino delle città in questione, che pur nella loro diversità, offrono attrattive impareggiabili sotto ogni punto di vista, uno scenario da non perdere per gli appassionati di arte e di storia. Pensiamo a città come Londra, Madrid o Parigi, senza dimenticare Vienna o Praga.

Le capitali europee, oltre a presentarsi in una veste particolarmente sfavillante in occasione del Natale e del Capodanno, sono tutte ben organizzate riguardo l’accoglienza turistica, potendo vantare ottime strutture alberghiere capaci di far fronte alle più disparate esigenze da parte degli utenti. Inoltre in molte di queste località vengono organizzate dei meravigliosi mercatini di natale, eventi che proseguono, ovviamente, anche fino ai primi giorni del nuovo anno.

Sei indeciso su quale capitale europea convogliare il tuo interesse per il prossimo Capodanno?
In effetti si ha davvero l’imbarazzo della scelta. L’atmosfera romantica che pervade Parigi ne fa la città ideale per coppie innamorate che vogliano regalarsi un soggiorno davvero speciale e indimenticabile.  Madrid, celebre per la sua “movida”, accoglie i visitatori di Capodanno in un’allegra atmosfera quasi carnevalesca ma con un occhio alle tantissime opere storiche da visitare. Praga, con la sua splendida piazza e le case da fiaba, piacerà ai più sognatori mentre Budapest, con la sua atmosfera malinconica rischiarata dall’allegria della festa, è una meta sempre più ricercata. Infine Vienna, opulenta e maestosa, vi spalancherà le porte della sua cultura e della sua apprezzatissima musica.

Le più belle capitali europee costituiscono lo scenario ideale per un Capodanno da ricordare: non resta che optare per quella che, adesso, suscita di più il vostro interesse e meglio corrisponde ai vostri desideri. In questo periodo dell’anno, come abbiamo anticipato, già cominciano ad esserci delle interessanti offerte low cost che permettono di organizzare la vacanza, in un periodo dell’anno tendenzialmente caro, a costi molto convenienti.

In alternativa si può optare per una scelta diametralmente opposto, ossia aspettare l’ultimo minute per approfittare delle offerte last minute. In questo caso, ovviamente, si avrà la possibilità di strappare un prezzo anche migliore a patto di accontentarsi di quello che è rimasto. Insomma un motivo in più per regalarsi qualche giorno di meritato relax e salutare, degnamente, l’arrivo del nuovo anno in compagnia delle persone care.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*