5 arredi insostituibili dello stile classico

mobili per bagno moderni

Arredare in stile classico significa imprimere alla casa un tocco di eleganza e raffineria unica.

Questo stile è intramontabile e ci sono degli arredi che non possono mancare assolutamente nell’ambiente classico.

Sono dei veri e propri must indispensabili che, si distinguono dagli altri stili per le loro uniche caratteristiche.

 

Tavolo rotondo e credenza: i due must del classico

 

Il bello di questo stile è che si possono comprare dei pezzi d’arredo bellissimi che difficilmente stancheranno, come per esempio il tavolo rotondo.

Adattabile in cucina e soggiorno, è realizzato per la maggior parte in legno dai toni caldi e scuri e, grazie alle sue forme arrotondate e sinuose, è un ottimo alleato salva spazio.

Può essere abbinato a sobrie poltroncine in pelle dal colore in contrasto o a sedie dallo stile classico con cuscino abbinato.

Per completare il soggiorno classico è fondamentale una credenza.

Fatta di legno massiccio, dona all’ambiente il vero timbro classico.

Oltre ad essere elegante ed imponente serve per conservare piatti, bicchieri e posaterie e riempita anche di libri antichi.

Spesso sono decorate o intagliate con decori tipici dello stile e sono sicuramente il must di un salotto o soggiorno classico.

 

Il letto ferro battuto che resiste nel tempo

 

La camera da letto classica è sempre molto affascinante soprattutto quando al centro si trova il letto in ferro battuto.

Che sia grezzo o colorato, lineare o irregolare nelle forme, il letto in ferro battuto resiste al tempo e alle nuove mode.

Pare che sia ancora molto scelto e che si sposi bene con altri stili.

Abbinato al comò con la specchiera, crea il binomio perfetto per un classico d’effetto.

Tutto rigorosamente in legno massiccio e lavorato con leggeri intarsi floreali o geometrici arreda una camera classica in maniera elegante e sobria.

 

La consolle mai fuori luogo

 

Lo stile classico sarà sempre uno degli stili più apprezzati e la cosa più affascinante è che si usa mischiarlo con altri stili o viceversa.

La consolle infatti è uno di quegli arredi classici che in un’abitazione permette di mischiarsi con altri senza essere mai eccessiva o fuori luogo.

Il classico l’ha sempre presentata in svariati design ma il legno massiccio di cui è fatta non si può cambiare.

Adatta ad essere abbellita come più piace è anche un ottimo contenitore da riporre in bagno, in corridoio e anche in soggiorno.

Se ne sta sempre al suo posto e col tempo acquisterà sempre più valore.

La fortuna di questo arredo è che molti se ne disfano e li abbandonano in mercatini.

Spesso se ne trovano di bellissime e particolari a prezzi anche convenienti.

 

Il divano o sofà chiaro, l’arredo eccellente

 

Il divano o sofà dal colore chiaro, che sia in pelle o in tessuto, equivale all’arredo per eccellenza dello stile classico.

E’ l’arredo che conferisce alla stanza,che sia soggiorno o salotto, la sensazione di calore.

Per dargli ancora più personalità, si può arricchire di cuscini in contrasto sempre dai toni caldi e di plaid con fantasie adatte allo stile.

Posizionato al centro della stanza o contro la parete, sarà il primo arredo ad essere notato appena si entra in stanza, in quanto chiaro e quindi portatore di luce.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*